M.Corte - Giornalismo interculturale e comunicazione nell'era del digitale
Il libro di Maurizio F. Corte, Giornalismo interculturale e comunicazione nell’era del digitale, edito da Cedam (Padova)

“Giornalismo interculturale e comunicazione nell’era del digitale. Il ruolo dei media in una società pluralistica”. Questo il titolo del libro di Maurizio F. Corte, edito da Cedam (Padova) e pubblicato nel maggio del  2014. Un libro che intende rispondere a una serie di domande sul tema “media e immigrazione”; e suifondamenti teorici ed etici di un giornalismo che sia interculturale. Un giornalismo che crei un ponte fra le persone e le culture; e non barriere o azioni di stampo razzista.

Il libro di Maurizio F. Corte dà poi risposta a quesiti ineludibili in una società pluralistica: quale giornalismo, quale informazione, quale comunicazione attraverso i media in una società pluralistica come la nostra? Alla sfida dell’immigrazione e della diversità culturale come sanno (o non sanno) rispondere i media? Quali sono gli strumenti necessari per raccontare eventi, processi, situazioni, accadimenti propri di un mondo che è in continua e rapida trasformazione? Come leggere i media e come utilizzarli in un Paese con milioni di cittadini di origine straniera? E’ possibile un diverso modo di fare giornalismo e di comunicare, più efficace, più autorevole, più rispettoso della dignità delle persone? A queste e ad altre domande vuole rispondere questo libro.

Il libro ha una prima parte “didattica”, per un doveroso inquadramento teorico sulla comunicazione, sui media e sulla comunicazione interculturale. Vi è poi la parte di ricerca sui media e l’immigrazione, doverosa per un testo universitario: una parte che si avvale del lavoro di ricerca fatto per la Carta di Roma dal gruppo di analisi interculturale dei media, ProsMedia, del Centro Studi Interculturali dell’Università di Verona. Infine, vi è la parte conclusiva sul Giornalismo interculturale: i fondamenti teorici, i riferimenti etici e le indicazioni pratiche. Da questa parte – come anche dalle altre – possono trarre utile ispirazione anche comunicatori, social media manager, professionisti del webmarketing; e tutti coloro che si misurano con la diversità culturale.

Maurizio F. Corte, autore di “Giornalismo interculturale e comunicazione nell’era del digitale. Il ruolo dei media in una società pluralistica” è professore a contratto di Giornalismo Interculturale all’Università degli Studi di Verona. Giornalista professionista, collabora sin dalla fondazione con il Csi-Centro Studi Interculturali di Ateneo (www.csiunivr.it), diretto dal professor Agostino Portera; ed è membro del comitato scientifico del Master universitario in “Intercultural competence and management” organizzato dal Csi.

Compra il libro sui siti di e-commerce di:
www.ibs.it
www.amazon.it
www.cedam.com