Salta al contenuto

Chi sono

LA COMUNICAZIONE COME CULTURA

Non puoi comunicare senza esprimere una tua visione del mondo. Certi valori. Una tua particolare ideologia. Una “cultura” di cui sei portatore.

L’Agenzia Corte&Media, diretta da Maurizio Corte, ti aiuta a essere consapevole – tu e la tua impresa – dei valori che esprimi. Della comunicazione che metti in campo. Della logica dei media in cui ti trovi coinvolto.

Solo conoscendo il destinatario della tua comunicazione (lettore ideale). Solo comprendendo la logica dei media, le loro routine e i loro effetti. Solo così puoi comunicare al meglio.

E solo in questo modo puoi comunicare sulla base di una strategia comunicativa. E non andando a tentoni, come fantasmi nella notte.

COSA CORTE&MEDIA PUO’ FARE PER TE

Corte&Media è un’agenzia di informazioni. Io ne sono l’editore e il direttore responsabile. Mi chiamo Maurizio Corte.

Quali obiettivi hai come impresa? Da qui possiamo partire.

Come agenzia possiamo offrirti – oltre che informazione giornalistica – servizi e consulenza per valorizzare la tua impresa:
comunicazione strategica;
brand journalism (giornalismo d’impresa);
– servizi di informazione giornalistica, ufficio stampa e online media relations;
videomaking professionale (video documentari e fiction);
giornalismo investigativo e d’inchiesta .

Facciamo ricerca di livello universitario sui media e la comunicazione, nell’ambito del Centro Studi Interculturali dell’Università di Verona. In collaborazione con l’associazione culturale ProsMedia.

Mi occupo di strategia, progettazione, ricerca e formazione.

Per i servizi che ti servono mi avvalgo della collaborazione preziosa di professionisti; e di allieve e allievi dell’Università degli Studi di Verona, dove insegno. E dove questa agenzia è nata.

MAURIZIO CORTE – mi presento

Sono nato a Verona. Era un gelido febbraio del 1957.

Sono nato nell’osteria di mia nonna: “L’Osteria della Elda”, sul lungadige Attiraglio.

Mi sono poi formato, negli anni della giovinezza, all’Officina Corte Walter. Il mio papà si chiamava Walter, eccellente meccanico di auto.

Nell’officina di papà ho imparato l’etica del lavoro. Erano estati bollenti – negli anni settanta – tra l’afrore di tute impregnate di sudore e il profumo dei motori d’auto.

Grazie all’officina, il mio papà mi ha fatto guidare l’auto dei suoi (e dei miei) sogni, a soli 21 anni: Mercedes Pagoda coupè 350 SL. Quando sarò ricco, me la ricompro; ma prima aiuterò chi ha più bisogno.

MAURIZIO CORTE – profilo professionale

Svolgo consulenza sulla comunicazione strategica e sul brand journalism. Scrivo libri (saggistica e romanzi) e sceneggiature.

Svolgo formazione universitaria nell’ambito della comunicazione, del giornalismo e della scrittura.

Ho scritto quattro libri universitari:
“Il Biondino della Spider Rossa. Crimine, giustizia e media”, 2018, Cacucci editore, con Laura Baccaro, psicologa giuridica e criminologa
“Giornalismo interculturale e comunicazione nell’era del digitale”, 2014, Cedam editore
“Comunicazione e giornalismo interculturale”, 2006, Cedam editore
“Stranieri e mass media”, 2002, Cedam editore

Alcuni di questi libri sono nelle biblioteche delle università americane di Harvard, Yale e Princeton.

Corte-e-Media - agenzia quotidiana di informazione - Verona - direttore Maurizio Corte

Ho lavorato per molti anni al quotidiano L’Arena di Verona.

Ho svolto consulenza nella comunicazione strategica e istituzionale di importanti organizzazioni pubbliche e private.

Ho lavorato e lavoro (pro bono) per organizzazioni umanitarie, sociali e di solidarietà.

Collaboro, sin dalla fondazione nel 1998, con il Centro Studi Interculturali – Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di Verona.

Insegno Giornalismo Interculturale e Multimedialità nel corso di laurea magistrale di Editoria e Giornalismo dell’Università di Verona.

Insegno Comunicazione Interculturale e Giornalismo Interculturale nel Master universitario in “Intercultural Competence and Management” organizzato dal Centro Studi Interculturali dell’Ateneo scaligero.

Sono membro del comitato scientifico dello stesso Master, diretto dal professor Agostino Portera.

Sono laureato in Pedagogia – Indirizzo Filosofico, con una tesi in Pedagogia Interculturale. Voto cum laude.

Mi sono specializzato all’Università degli Studi di Ferrara in Comunicazione audiovisiva e multimedialità; all’Università di Siena in Comunicazione Pubblica; alle scuole Holden (Torino) e Sentieri Selvaggi (Roma) in Sceneggiatura, Videomaking e Storytelling.

Mi sono specializzato in web copywriting, business blogging e comunicazione digitale nei corsi dei migliori esperti internazionali di queste discipline (Copyblogger, Henneke Duistermaat, Bernadette Jiwa, Madalyn Sklar, Belinda Weaver).

C’è una carica di cui vado molto orgoglioso: presiedo il comitato di gestione della Biblioteca civica “Andrea Porta” a Mezzane di Sotto (Verona). Un posto splendido, fra viti e ulivi, con cantine, vini e cucina da cappottarsi.

Per contattarmi, scrivi a Maurizio Corte. Email: cortemedia(at)virgilio.it

Mi trovi anche su Linkedin e Twitter. Non sono su Instagram.
Su Facebook ho solo un profilo funzionale alla gestione di alcune pagine. Non lo uso più per comunicare.

Photo Credits; thanks to Jessica Zufferli (foto di Maurizio Corte)


LE MIE 11 CANZONI PREFERITE (fra gioco e anima)
Francesco Guccini: “L’avvelenata”
Francesco Guccini: “Cyrano”
Francesco Guccini: “Canzone delle osterie di fuori porta”
Francesco Guccini: “Canzone quasi d’amore”
Marco Mengoni: “Ti ho voluto bene veramente”
TheGiornalisti: “Questa nostra stupida canzone d’amore”
The Giornalisti: “Love”
Queen: “The show must go on”
Frank Sinatra: “On the sunny side of the street”
Mina: “Uomo ferito”
Pino Daniele: “Je so’ pazzo”